03 Ottobre 2022

Condividi su:

Abbinare tende al divano: consigli utili

Abbinare tende al divano: consigli utili

Come abbinare le tende al colore del divano

Una living room diventa calorosa e accogliente grazie alla scelta dei mobili e dei complementi. Abbinare le tende al divano è importante quanto scegliere lo stile complessivo della stanza.

L’accostamento di colori e materiali tra componenti d’arredo, tendaggi e tessuti in generale, può rendere la stanza esteticamente piacevole, oppure dare vita a un ambiente disordinato e freddo.

In quest’ottica, è necessario stare molto attenti nelle nostre scelte quando arrediamo il soggiorno, dedicando attenzione particolare all’abbinamento delle tende con il divano e gli altri tessuti presenti nella stanza.

Tendaggi e tappezzeria devono essere dello stesso colore? Oppure creare contrasto? Andiamo a scoprire cosa dicono gli interior designer di Mottura a questo proposito.

Media

Come abbinare il divano alle tende: i consigli degli esperti

La zona living solitamente è la stanza più utilizzata dalla famiglia, sia per passare del tempo insieme che per ricevere gli amici. Per questo deve essere accogliente e comoda, trasmettere calore e semplicità, condizioni indispensabili per vivere dei momenti sereni in compagnia.

Gli esperti in fatto di arredamento hanno le idee chiare riguardo la scelta coerente di forme e colori. Ecco i loro consigli su come progettare la tua stanza relax e come abbinare le tende al divano:

  • Definisci lo stile del soggiorno: moderno, classico, shabby, etnico, ecc. Questo è il primo passo per capire come scegliere il tessuto e il colore del divano e delle tende.
  • Individua tre colori che si possono abbinare al divano. Se questo è a tinta unita, scegli tre colori complementari. Se invece è a fantasia, la scelta sarà più facile prendendo i suoi colori principali.
  • Se hai un campione del tessuto del divano, vai in un negozio di tendaggi e lasciati consigliare. Altrimenti, porta con te il nome esatto della tinta (o delle tinte) del tuo sofà.
  • Scegli lo stile delle tende basandoti sull’arredamento di tutta la stanza, senza appesantire. In questa fase, prendi anche in considerazione anche i sistemi per tende più adatti.

Come scegliere il colore delle tende

Se vogliamo abbinare le tende al divano, la massima attenzione va data ai colori e alle fantasie. Per esempio, se il tessuto del divano è decorato, sarà meglio optare per delle tende in tinta unita in un colore coordinato.

Se invece il divano è monocolore, possiamo scegliere sia di utilizzare tende a tinta unita, se vogliamo un ambiente sobrio, oppure tende a fantasia, se desideriamo creare un punto di attenzione nella zona finestra.

In questo secondo caso, ricordiamo sempre che i disegni delle tende dovranno avere come colore primario lo stesso della tinta del divano.

Quali tende abbinare al divano rosso

Il divano rosso di sicuro è un complemento d’arredo di impatto, protagonista della stanza. Abbinare le giuste tende al divano rosso non è difficile, ma richiede alcune attenzioni.

Scegliere delle tende dello stesso colore crea due punti focali interessanti, a patto, però, che sulle pareti e i mobili della stanza primeggiano colori neutri, come il bianco o l’avorio. Nel caso in cui non sia possibile reperire l’identica gradazione di rosso, possiamo anche optare per una delle sue sfumature.

Per un soggiorno classico, possiamo pensare anche di utilizzare solo mantovane e sopratende in rosso, scegliendo il restante tessuto in bianco.

Se vogliamo smorzare il rosso del divano, con colori chiari come avorio o bianco saremo sicuri di non commettere errori.

Come scegliere il colore del divano per le tende beige

Abbiamo già le tende beige o grigie e non sappiamo come scegliere il colore del divano? Le tende beige sono piuttosto neutre, adatte a chi ama uno stile minimal o moderno. Di conseguenza, lasciano sufficiente spazio per giocare con i dettagli o puntare su un solo elemento di spicco nella stanza.

Se vogliamo mantenere uno stile elegante e sobrio, scegliamo anche per il sofà i toni del bianco, panna o avorio. In questo caso possiamo sbizzarrirci con trame e fantasie tono su tono, anche optando per il marrone in tutte le sue declinazioni, fino all’ocra.

Se anche tutto il mobilio è neutro e vogliamo evitare di rendere l’insieme troppo monotono, possiamo decidere di rendere il divano protagonista con un colore più deciso, ma senza esagerare.

Meglio evitare le fantasie e puntare sul divano monocolore, magari ottanio o tortora o addirittura nero, abbinato a cuscini chiari, nello stesso colore delle tende.

Contattaci per maggiori informazioni

Articoli correlati

Tende ignifughe: significato e quando sceglierle

In alcuni ambienti caratterizzati da forte presenza di pubblico, le tende in tessuto ignifugo sono obbligatorie: scopri dove e come sceglierle.

Tenda per veranda: come sceglierle

Una veranda chiusa a vetrate ha bisogno di tende per essere vivibile in tutte le stagioni: scopri quali sono le migliori tipologie e i tessuti adatti.

Tende per il bagno: come sceglierle e tendenze

Quale tipologia di tenda è più adatta alla finestra del bagno? E quali sono i tessuti migliori? Scopri i consigli più utili per scegliere.